Green Park Madama, isola verde a pochi passi da Roma

di ItalianTravellers
0 commento

A pochissimi km da Roma e da Tivoli, immerso nel verde, sulle propaggini settentrionali dei monti Prenestini, dove questi confinano con i monti Tiburtini, sorge un Hotel che da poco ha conquistato la sua quarta stella.

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

Circondato dal suo parco privato di ben 8 ettari, si erge in una pianura verdeggiante e silenziosa, poco distante dal paese che lo ospita: Castel Madama.

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

Completamente rinnovato nel design e nella gestione, mira a puntare sulla sua nuova SPA, dotata dei comfort e servizi più avanzati e il suo fantastico ristorante gourmet.

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

Le camere, di 3 tipologie

Le 54 camere dell’hotel sono spaziose e luminose, al loro interno i tipici comfort che ci si aspettano da un 4 stelle e il kit asciugamano, accappatoio e infradito per usufruire della SPA. L’hotel ha 3 tipologie: Superior, Family e Standard

Quella che vi descriviamo qui di seguito è la versione Superior, dotata di vista panoramica sulla piscina esterna sottostante.

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

Il bagno è molto grande e il suo design moderno aggiunge quel quid in più che rende nel complesso la stanza molto bella e accogliente.

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

La SPA, da fare invida alle strutture termali

L’hotel ha al suo interno una bellissima SPA, posta al piano più basso, dotata di vasca idromassaggio interna ed esterna, sauna, bio-sauna, bagno turco, stanza del ghiaccio e del sale, docce emozionali e un’area relax con tisaneria.

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

Anche qui ogni cosa è arredata in modo molto originale e moderno, la cosa che abbiamo notato su tutto è stata l’estrema pulizia dei luoghi e la gentilezza del personale che ci ha assistito.

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

L’area esterna, dominata da una maestosa quercia, in estate è perfetta per prendere il sole o godersi un’aperitivo a bordo piscina, ma anche in inverno essendo dotata di una piscina riscaldata che mantiene la temperatura costante.

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

L’acqua utilizzata nella grande vasca idromassaggio interna non utilizza cloro, ma una tecnologia avanzata che sfrutta le proprietà dell’ossigeno ovviando al fastidioso problema del contatto della pelle e degli occhi con il cloro.

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

L’Aperitivo nella Sala Tivoli

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

Prima della cena abbiamo voluto provare anche l’aperitivo, che viene servito a buffet nella Sala Tivoli del secondo piano.

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

Ad accompagnare i cocktails, si può scelgiere degli hamburgers gourmet o delle sfiziose verdure pastellate, oppure per chi volesse sperimentare la bravura dello chef, una mousse di patate e carpaccio di manzo, servita all’interno di una cupola di vetro.

Il Ristorante La Quercia

Il design del ristorante è al passo con i tempi. Lungo tutte le pareti, i vini che vengono proposti: locali e biologici, come ad esempio quelli dell’Azienda Agricola Biologica Donato Giangirolami o Carpineti.

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

Anche la scelta di come decorare la tavola non è lasciata al caso e a livello cromatico è completamente in sintonia con l’arredamento del locale.

Green Park Madama Italian TravellersGreen Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

Nel menù abbiamo notato la grande voglia di valorizzare tutto ciò che è locale e della tradizione, oltre a delle proposte gourmet che rendono la scelta molto varia.

Come entree, sempre in una speciale cupola di vetro, bresaola accompagnata da una crema di topinambur.

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

Come primo abbiamo voluto provare i maltagliati con fonduta di Roquefort, punte di asparagi, sormontati da una granella di pistacchi. Bilanciati bene nella sapidità forte del Roquefort con la dolcezza dell’asparago. La croccantezza del pistacchio rende il piatto completo e invitante al solo sguardo.

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

In aggiunta, dal Menu BIO, abbiamo preso una insalatina songino con topinambur, carotine, noci, crauti e yogurt greco. Leggera e perfetta per chi vuole rimanere leggero nel percorso benessere e relax associato alla SPA.

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

I dolci, consigliati dallo staff sono stati questi che vedete nelle seguenti foto: il primo, una mousse con salsa di agrumi.

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

Il secondo una cheesecake con topping di fragola.

Green Park Madama Italian Travellers
Green Park Madama Italian Travellers

Conclusioni

Un bellissimo hotel, gestito benissimo e dal prezzo accessibile a chiunque, per chi vuole concedersi dei momenti di relax in coppia grazie alla SPA o come punto strategico se si è in visita a Roma. Staff da 10 e lode.

Dove si trova

Strada Colle Rosa snc, Castel Madama – Tivoli (RM)

Contatti

+39 0774 447733

info@greenparkmadama.it

http://www.greenparkmadama.it

Potrebbe anche piacerti

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy