Vigo e Pozza di Fassa, o più precisamente Sèn Jan di Fassa

di ItalianTravellers
0 commento

Dalla sua posizione privilegiata, disposto su un ampio e soleggiato terrazzamento, Vigo e Pozza di Fassa dominano sull’intera valle.

Oggi il comune è stato unito in uno unico e prende il nome di  Sèn Jan di Fassa, cioè San Giovanni di Fassa in ladino.

Vigo e Pozza di Fassa Val di Fassa Italian Travellers

Vigo e Pozza di Fassa Val di Fassa Italian Travellers

Vigo di Fassa per la sua centralità e per la presenza della primaria via di comunicazione con il nord, ha rivestito nel passato l’antico ruolo di centro amministrativo e religioso della valle, con la fondazione della Pieve di Fassa e l’istituzione della Masseria di Corte al tempo dei Longobardi.

Pubblicità
Vigo e Pozza di Fassa Val di Fassa Italian Travellers

Vigo e Pozza di Fassa Val di Fassa Italian Travellers

Il paese, nonostante il devastante incendio del 1921, conserva ancora numerose tracce della passata cultura contadina e artigiana. Sul colle, al limitare del bosco, la sacra sentinella della Chiesa di Santa Giuliana veglia su Vigo di Fassa.

Vigo di Fassa Val di Fassa Italian Travellers

Vigo e Pozza di Fassa Val di Fassa Italian Travellers

Vigo è anche sede del Museo Ladin de Fascia e dell’Istitut Cultural Ladin, che custodiscono, tutelano e valorizzano gli aspetti più profondi della cultura ladina.

Vigo e Pozza di Fassa Val di Fassa Italian Travellers

Vigo e Pozza di Fassa Val di Fassa Italian Travellers

La chiesa di San Giovanni è una delle più antiche pievi ladine, le cui origini, secondo quanto vuole la tradizione, risalgono probabilmente al periodo longobardo o carolingio. La prima costruzione romanica fu sostituita nella seconda metà del XV sec.

Dall’esistente costruzione gotica che rappresenta il più significativo esempio di architettura tardogotica dell’area ladina. I recenti lavori di restauro hanno portato alla luce le fondamenta dell’antica costruzione in stile romanico, risalente al XII secolo, di cui sono visibili ancor’oggi alcuni segni, fra cui le due teste di leone, un’acquasantiera, forse un antico fonte battesimale, e nella cripta di San Michele anche l’abside, sul cui lato esterno è tuttora visibile un affresco raffigurante San Michele “pesatore d’anime”.

Vigo e Pozza di Fassa Val di Fassa Italian Travellers

Vigo e Pozza di Fassa Val di Fassa Italian Travellers

Una piccola frazione a monte di Vigo conserva ancora oggi tutto il suo antico fascino.

E’ Tamion, un villaggio in una splendida posizione panoramica, dove è possibile riappropriarsi dei ritmi naturali, scanditi dalle antiche tradizioni dell’agricoltura di montagna e della fienagione.

Vigo e Pozza di Fassa Val di Fassa Italian Travellers

Vigo e Pozza di Fassa Val di Fassa Italian Travellers


Dove Mangiare?

Noi abbiamo scelto El Filò a Pozza di Fassa, potete vedere il nostro articolo qui!

Potrebbe anche piacerti

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy