El Filò a Pozza di Fassa, odori e sapori ladini

di ItalianTravellers
0 commento

Se volete provare un ristorante tipico Ladino, non potete farvi sfuggire El Filò a Pozza di Fassa!

Un luogo speciale per provare le materie prime del luogo, dalle erbe di montagna ai formaggi, reinventate grazie all’estro dello Chef Nicola Vian.

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers


Una tipica Cësa Ladina

Gli interni sono tutti decorati legno, rifiniti e curati.

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

All’entrata, su una parete, compare un bellissimo dipinto che raffigura come poteva essere la vita contadina all’interno di stua/stube (stanza principale) in una casa ladina.

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

Sulle porte di ogni accesso ad una stanza diversa compaiono delle scritte in ladino, scolpite nel legno che ci descrivono le varie stanze.

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

Sopra l’accesso alla cucina c’è la scritta “cesa da fech” che in italiano significa proprio cucina.

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

La scritta “stua par magnar” che indica la sala principale per mangiare! Non è carinissimo?


La proposta dello Chef Nicola Vian

La presentazione dei piatti è una cosa eccezionale, ma la cosa che ci ha stupito più di tutto è il fatto di riuscire a sentire, assaggiando questi piatti, gli odori della montagna.

L’utilizzo delle materie prime della montagna, ti permette, da turista, di continuare a vivere la favola delle escursioni anche la sera scesi a valle!

L’entree

Tartelletta salata con mousse di formaggio di malga, mela e speck croccante.

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

Varie tipologie di pane

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

L’antipasto

Salmerino affumicato, insalatina di campo, ciliegia, chips e gelato all’olio EVO

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers


I Primi

Sformato di spinaci, Trentingrana, tartufo trentino e farro croccante.

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

Tortelli di segale (casonzei) ripieni all’erica, ricotta di malga e burro al ginepro.

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers


I Secondi

Lombo di cervo, orzo, porcini e salsa al Teroldego.

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

Filetto di trota in oliocottura, patate ricostruite, terra di pomodoro e crescione di torrente.

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers


I Dolci

La mela nel bosco (mela, pinoli, lampone e gelato al larice).

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

Cremoso di cioccolato bianco, biscotto al rum, fava tonka, pesca e aria di menta.

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

El Filò Pozza di Fassa Italian Travellers

Ogni piatto ha il suo fiore, la sua erbetta, il suo luogo: l’alta quota, il bosco, la valle.

A fine serata i proprietari Nicola Vian ed Emanuela Depaul ci hanno raccontato cosa significa essere Ladini, quali sono le usanze e il modo di vedere la vita.

La Val di Fassa ci è rimasta nel cuore, sicuramente le bellezze naturalistiche e paesaggistiche, ma più di tutto per le persone che vi abitano, la loro sensibilità e il loro attaccamento per la terra le tradizioni ladine.

Un grazie di cuore da parte nostra per averci fatto vedere cosa significa veramente vivere dando valore alle piccole cose, ad avere rispetto degli altri ed essere solidali.

Questo ci ha aperto una piccola finestra sulla vostra realtà, bella e pura, che spero venga preservata il più a lungo possibile.

Se siete nella Val di Fassa, una tappa è d’obbligo!


El Filò

trada Dolomites delle Dolomiti, 103

Pozza di Fassa (Trento)

Potrebbe anche piacerti

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy