Vis a Vis, un luogo che non ti aspetti nascosto tra le colline umbre

di ItalianTravellers
0 commento

Cosa è Vis a Vis?

Vis a Vis Home Restaurant è uno stile di vita, un modo di avvicinarsi agli antichi sapori di una volta dove ciò che si mangiava veniva direttamente dal proprio orto, quindi assolutamente privo di additivi o concimi, con un sapore di ogni ingrediente che si può definire puro, coniugato alla cucina gourmet e creativa dello chef Emanuele.

Ci spiega Rea, una dei due proprietari, che i loro prodotti sono a metri zero infatti l’orto si trova a circa 2 metri dal patio dove sono allestiti i tavoli.

Ben presto scopriamo che non si tratta solamente di un ristorante, ma un ingranaggio di una cosa più grande, formata da tanti altri ingranaggi che costruiscono una piccola comunità semi-autonoma che produce dall’olio al vino, ma anche ricettività in alcuni casali tipici del paesaggio umbro, come per esempio il B&B che si trova sul lato posteriore del casale. Raggruppati nel piccolo borgo di Visciano, che trova la sua massima identificazione nella vicina chiesa di Santa Prudenziana, assolutamente da visitare.

Troviamo nel loro sito:

Emanuele Rengo, cuoco per professione e per passione, lavora da oltre dieci anni nell’alta ristorazione in giro per l’Italia. Presto matura il desiderio di realizzare ricette gourmet senza l’utilizzo di carne, pesce, uova e con soli formaggi a caglio microbico. Il tutto nel pieno rispetto della natura, del territorio e della stagionalità degli alimenti, rendendo giustizia ai sapori e ai colori dei prodotti della nostra terra.

Rea Picchiarati, stylist e creativa, si occupa di organizzazione di eventi, con il sogno di unire arte e cucina, affinché il convivio possa diventare esperienza unendo il teatro, l’arte visiva, la poesia e la musica saranno il valore aggiunto ad ogni ricetta.

Insieme nella vita, decidono di unirsi anche nel lavoro creando “Vis à Vis – Il nutrimento dell’Anima“, un brand che denota il desiderio di mettersi “faccia a faccia”, tra loro e con i loro ospiti.

L’Orto Biologico a metri 0

Le colline umbre coltivate a ulivi, vigneti e pascoli, fanno da cornice alla location.

Entree

Coserva di carciofini di loro produzione, mentuccia e aglio

Antipasti

Panzanella estiva “a modo nostro” con pane fatto in casa

Sfoglia con ricotta mantecata al basilico e coulis di peperoni

Tutto leggero, sano e ricco di gusto.

Primo

Ravioli al carbone ripieni di patate e menta su crema di piselli e pane croccante al pomodoro

Secondo

Involtini di bietola rossa su passatina di ceci

Con la forma di sushi, questo involtino è stato una vera scoperta, sia per gli occhi che per la bocca.

Dessert

Semifreddo di fichi e caramello

Star della serata, questo semifreddo ha concluso la nostra cena in bellezza.

Dove si trova?

Strada visciano n.30, Narni (TR)

Potrebbe anche piacerti

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy