Un viaggio nel gusto al Ristorante Degli Angeli a Magliano Sabina

di ItalianTravellers
0 commento

Ristorante Degli Angeli

Vocabolo Madonna Angeli, 1

Madonna degli Angeli (RI)

 

Quello che ci troviamo davanti all’arrivo è una vista mozzafiato sulla Valle del Tevere, che da subito ci fa capire la posizione privilegiata in cui è edificato questo ristorante.

L’Area Esterna – Il Giardino

Il giardino è una esplosione colori, fiori di ogni colorazione e forma fanno da cornice a questo luogo che sicuramente non ti aspetti di trovare a pochi chilometri da Roma, tra le colline Sabine.

Elemento di spicco, il bellissimo campanile della Chiesa Degli Angeli, che si erge a guardiano dell’area.

La Direzione ci confessa che fu proprio un loro antenato a donare il terreno dove sorge ora la chiesa! In quel periodo vi era solamente una chiesa molto più piccola nel paese, che non riusciva a contenere tutta la popolazione limitrofa.

Il Ristorante e l’Hotel prendono il nome proprio da questa chiesa.

L’Area Esterna – La Piscina

Defilata, vie è un’area dedicata al relax e a rinfrescarsi, è l’area dove si trova la piscina, qui i clienti dell’hotel possono godere di uno spazio di privacy dedicato a loro, d’estate vengono organizzati cocktails serali aspettando l’arrivo del tramonto.

L’Area Interna – L’Hotel

Entrando nell’Hotel si scorgono una serie di quadri che ci dicono essere dipinti da uno dei fratelli proprietari della Location, questi quadri ispirano colori e forme della natura nelle persone che li ammirano, ogni quadro ha il suo modo di comunicare con chi lo guarda, ogni quadro è diverso emozione e carattere che trasmette.

Le stanze ci regalano una vista mozzafiato sulla Valle del Tevere, basta aprire la finestra e soffermarsi a guardare l’orizzonte!

Tutta la struttura è adornata da piccoli angioletti che fanno compagnia al visitatore   

L’Area Interna – Il Ristorante

Nel periodo estivo viene allestita l’area esterna del Ristorante.

L’area interna è caratterizzata da questo gioco di colori di ogni sedia, e come centro tavola una mela verde, sempre in stile raffinato ed elegante.

A noi personalmente questo accostamento di colori e la mela verde ha ricordato la copertina dei vinili dei Beatles, voi ve la ricordate?

Questa libreria di Oli ha catturato la nostra attenzione ricordandoci quanto tempo dovremmo impiegare per assaggiarli tutti, per capire ogni loro sfumatura e diversità a seconda del territorio da cui provengono!

L’Area Interna – La Cantina

L’Area Interna – Il Negozio

Vicino all’Hotel e al Ristorante, sulla strada principale, troviamo questo piccolo alimentari, che vende prodotti propri della famiglia, interamente lavorati e confezionati dalle mani sapienti del personale dell’azienda.

Dalle confetture, agli insaccati, dai sott’oli, ai prodotti da forno.

Il Momento della Cena

L’Antipasto

Pane raffermo, cetrioli, basilico, pomodorini e cipolle di tropea.

La cena parte con questo entree che avvia le papille gustative con il suo sapore delicato.

Fiori di Laura con fiori di zucca, ricotta, pomodori pachino, basilico e tartufo.

Tortino di baccalà con zenzero, pane saltato, crema di piselli e scorza di limone come rifinitura.

Una vera e propria opera d’arte sia di gusto che di vista! Da provare assolutamente!

Carpaccio di manzo con semi di canapa, mele, olive nere e marinato in olio al succo d’arancia con anice stellato, olio alla liquirizia, polvere di olive nere, dadini di mele GrannySmith, fonduta di pecorino e lattughino.

I Primi

Tortelli al Fiocco della Tuscia fatti a mano.

Il sugo ci ha fatto ricordare i sapori dei piatti fatti dalle nostre nonne, con quell’amore e quella dedizione che adesso non c’è più, perfino nelle cose più semplici.

Strozzapreti fatti a mano con zucchine, fiori di zucca e speck al forno.

Fettuccine con ragù di Chianina fatte a mano.

I Secondi

Baccalà d’Islanda con pomodorini gialli.

Petto d’anatra con Zibibbo, albicocche secche, uve e pinoli.

Fegato di maiale con miele millefiori e vino bianco.

Antica ricetta medioevale rivisitata, un piatto molto particolare!

I Dessert

Bavarese di more su un giardino di frutta

La cena finisce con questi due dessert, colorati, vivaci e leggeri.

La Chef Laura Marciani, la mamma e la sorella, anime del Ristorante Degli Angeli!

Sicuramente in questo luogo ti porta in una dimensione che non ti aspetti a Magliano Sabina.

Se capitate da queste parti, non potete farvi sfuggire questo piccolo angolo di paradiso.

Potrebbe anche piacerti

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy